Arredo camera bambini: guida alle tende migliori

Indice

Sapere come organizzare al meglio la cameretta dei propri bambini è essenziale se si vogliono ottenere i migliori risultati. La cameretta è il luogo in cui tendono a trascorrere la maggior parte del tempo e per diversi anni: il suo arredo è molto importante e lo è in ogni suo componente, comprese le tende che, oltre a completare esteticamente l’arredo, svolgono un ruolo fondamentale anche da un punto di vista funzionale. Scopri come creare un perfetto arredo della camera dei bambini con i nostri pratici consigli e i benefici che regalano le tende oscuranti.

arredo-camera-bambini

L’importanza delle tende nell’arredo di una cameretta

Quando si arreda la camera per i bimbi, le tende assumono una rilevanza determinante.

Oltre ad aggiungere un tocco di stile e personalità all’ambiente, hanno anche importanti funzioni pratiche da svolgere.

Innanzitutto, regolano la luce che entra nella stanza, consentendo ai giovani di creare l’atmosfera desiderata:

  • una luce naturale e vivace per favorire la concentrazione durante lo studio o i momenti di gioco
  • una luce più morbida e rilassante per le ore di relax e riposo

Poi, un altro aspetto fondamentale delle tende è la loro preziosa capacità di garantire la privacy.

I bambini hanno bisogno di sentirsi al sicuro e protetti nel loro spazio personale, e ben scelte possono offrire questo senso di intimità, permettendo loro di godersi momenti di tranquillità lontano dagli sguardi indiscreti.

Come scegliere i colori più adatti

Quando si devono prendere decisioni riguardanti l’arredo della camera dei bambini, due elementi fondamentali da tenere a mente sono:

  • l’età
  • il genere (maschio o femmina)

L’età dei bambini gioca un ruolo cruciale nella scelta dell’arredamento. Ciò che è adatto a un bambino di tre anni potrebbe non esserlo per uno più grande. Quindi, è importante considerare gli interessi e le esigenze specifiche di ciascuna fascia d’età.

I bambini piccoli, ad esempio, tendono ad apprezzare stampe facilmente riconoscibili e colori vivaci: optare per colori audaci e stampe grandi li farà divertire e li farà sentire al sicuro nel nuovo ambiente.

I bambini di 6/7 anni, di solito preferiscono tende che offrono un tocco di magia e avventura, ispirate ai loro interessi e fantasie.

Per le bambine, i colori tradizionali sono generalmente i più selezionati: il rosa, il lilla o il viola creano un’atmosfera dolce e delicata nella cameretta.

Per i bambini, invece, l’azzurro o il verde sono spesso considerati più maschili e donano alla stanza un’aria rilassata e giocosa.

Nel caso in cui condividano la stessa stanza un bambino e una bambina, è opportuno scegliere colori neutri per l’arredamento.

Colori come il bianco, il beige o il grigio creano inoltre una base versatile che può adattarsi ai gusti e agli interessi mutevoli dei bambini nel tempo.

In ogni caso, un’ottima opzione è coinvolgere i bambini nel processo decisionale e chiedere loro quali colori preferiscono. Rispettare le loro scelte può aiutarli a sentirsi parte integrante nella creazione del loro spazio personale.

arredamento-cameretta-bimbo

I materiali delle tende

I materiali per le tende della cameretta dei tuoi bambini necessitano a loro volta di una valutazione precisa: tessuti leggeri e trasparenti possono essere adatti per dare un tocco leggero e arioso alla cameretta, ma anche tende più spesse e oscuranti possono risultare ideali per garantire un buon riposo durante la notte e proteggere dai rumori esterni.

In particolare, i materiali con cui vengono realizzate le moderne tende oscuranti riescono a soddisfare molte esigenze diverse:

  • permettono di regolare perfettamente l’intensità di luce che entra nella stanza, oscurandola completamente durante le ore di riposo.
  • Sono una efficiente barriera dal caldo o il freddo proveniente dall’esterno, promovendo un notevole risparmio energetico
  • Riescono a bloccare anche i rumori esterni rendendo l’ambiente più tranquillo e silenzioso
  • Contribuiscono a prevenire l’allergia agli acari

Tutto ciò è reso possibile dai materiali innovativi del tessuto Honeycomb che riesce a svolgere in modo ottimale tutte le funzioni appena menzionate.

E la loro efficienza è tale da aver ottenuto la certificazione che permette di portarne l’acquisto in detrazione fiscale. Clicca qui per saperne di più.

come-organizzare-al-meglio-la-cameretta

Come organizzare al meglio la cameretta: alla ricerca della massima sicurezza

Infine, per organizzare la cameretta in maniera adeguata devi considerare la sicurezza.

Il tendaggio va scelto con cautela, riducendo al minimo i fattori di rischio per ogni bimbo.

Le tende leggere che non raggiungono il pavimento sono quelle più adatte e non fanno correre il rischio che il piccolo se le possa tirare addosso, con bastone annesso. Soluzione perfetta per bambini molto piccoli che stanno iniziando a gattonare.

Per lo stesso motivo, evita di scegliere tende con cordoni per l’apertura.

Le tende oscuranti Eclypser riescono a garantire anche massima sicurezza:

  • aderiscono perfettamente al vetro, adattandosi ad ogni misura di finestra o porta finestra
  • il sistema di movimentazione è talmente pratico, facile e sicuro che rende queste tende ideali in un ambiente del genere. Non dispongono infatti di fili, corde o bastoni che potrebbero risultare pericolosi.

Come hai visto, scegliere l’arredo di una cameretta richiede tante valutazioni, anche nei più piccoli dettagli. Le tende, che potrebbero essere considerate come un elemento esclusivamente decorativo, possono infatti svolgere funzioni molto importanti: valuta con attenzione la soluzione migliore da adottare e arreda in modo pratico, funzionale e sicuro la cameretta dei tuoi bambini.

Vuoi avere informazioni sul sistema oscurante Eclypser?

Chiamaci al Numero Verde 800 909 905 oppure lascia i tuoi dati e riceverai la nostra migliore offerta per la tua nuova tenda Eclypser:

Vuoi saperne di più? Richiedi informazioni senza impegno

logo-eclypser_light